Stampa

Attenzione ai falsi addetti alla raccolta rifiuti

Gli uffici e lo sportello telefonico CLARA stanno ricevendo in questi giorni diverse segnalazioni da Fiscaglia, Comacchio e altri comuni del basso ferrarese riguardanti persone, non meglio qualificate, che si presentano casa per casa e forniscono false informazioni sulla raccolta della carta e del cartone, invitando gli utenti ad esporre il materiale in giornate diverse da quelle indicate sul calendario.

CLARA ribadisce che non si tratta di personale incaricato dall’azienda e smentisce la modifica delle giornate di raccolta della carta e del cartone almeno per tutta la durata dell’ecocalendario in vigore.

Ogni eventuale cambiamento per il 2018 sarà come di consueto comunicato attraverso i mezzi e i canali di informazione ufficiali dell’azienda (ecocalendari della raccolta porta a porta, lettere istituzionali, comunicati stampa, sportelli e call center, sito web ecc.).

Si ricorda con l’occasione che i dipendenti autorizzati dall’azienda ad eventuali visite a domicilio (per esempio finalizzate alla consegna dei contenitori per la raccolta o alla dotazione annuale di sacchi, oppure a sopralluoghi di verifica del compostaggio domestico o altre attività simili), sono sempre identificabili tramite il tesserino di riconoscimento che sono tenuti ad esibire, e tramite gli automezzi di servizio personalizzati con marchio CLARA.