30 Settembre 2021

Bondeno, dal 1° ottobre attivi i due Ecomoduli per il conferimento flessibile dei rifiuti

A partire dal 1° ottobre, nel territorio comunale di Bondeno saranno attivi i due nuovi ‘Ecomoduli’ per il conferimento flessibile del rifiuto indifferenziato e del rifiuto organico, attivi 24 ore su 24, tutto l’anno. Le due isole sono posizionate, in accordo con l’Amministrazione comunale, rispettivamente in via Rossaro, di fronte al Centro di Raccolta di Bondeno, e in via Piretta Rovere accanto al Centro di Raccolta di Scortichino.

Si tratta di strutture utilizzabili dalle utenze domestiche del Comune di Bondeno per conferire, solo in situazioni eccezionali, il rifiuto non riciclabile e l’umido organico: saranno utili per esempio per chi parte per le vacanze in un giorno diverso da quello della raccolta, o per chi, a seguito di una festa in casa o di una pulizia straordinaria, ha prodotto più rifiuti del solito. In condizioni ordinarie bisognerà invece continuare a utilizzare il servizio di raccolta porta a porta.

Per l’accesso agli Ecomoduli è necessario portare con sé, anche solo in versione digitale su smartphone, il codice a barre presente nella fattura del servizio gestione rifiuti. Come prima cosa bisognerà avvicinare la mano al lettore ottico fino a quando questo emetterà una luce rossa, quindi si avvicinerà il codice a barre al lettore per sbloccare la porta d’ingresso della struttura: a questo punto sarà possibile conferire i rifiuti nei contenitori presenti.

CLARA e Comune di Bondeno confidano in un uso responsabile del nuovo servizio da parte dei cittadini, e raccomandano di non abbandonare in nessun caso rifiuti all’esterno delle due isole, per prevenire degrado e problemi igienico-sanitari.