Berra, Cologna e Serravalle: incontri pubblici per la Tariffa su Misura

CLARA e Comune di Riva del Po organizzano tre incontri per informare i cittadini e le aziende di Berra, Serravalle e Cologna sulle novità che dal 2020 riguarderanno la Tariffa Rifiuti e i servizi di raccolta. Lunedì 14 ottobre l’appuntamento è alla Sala Civica di Berra, in via Piave; martedì 15 alla Sala Civica di Cologna, via XXV aprile; mercoledì 16 al Teatro Eden di Serravalle, in via Bonamico (aggiornamento del 15.10) . Tutti gli incontri inizieranno alle 21.

Nei prossimi giorni partiranno inoltre le visite a domicilio, da parte dei tutor CLARA, per la consegna dei nuovi contenitori rigidi dotati di microchip per l’indifferenziato (e su richiesta, per il verde) e l’applicazione del microchip ai contenitori già in possesso degli utenti (generalmente quelli per l’umido, eventualmente quelli per pannolini e pannoloni). In questo modo ogni bidone per l’indifferenziato, per l’umido e per il verde sarà associato ai rispettivi utenti. Gli utenti che non saranno trovati a casa durante il giro di visite a domicilio riceveranno comunque un avviso con l’indicazione dei punti a cui rivolgersi per il ritiro dei nuovi contenitori e l’adeguamento di quelli in loro possesso.

Nelle settimane successive gli operatori della raccolta inizieranno a tracciare gli svuotamenti, tramite appositi lettori: i dati raccolti fino a fine anno saranno utilizzati solo a fini statistici, e non determineranno modifiche sulle tariffe 2019.

Conclusa la prima fase del progetto, da gennaio 2020 si passerà all’applicazione della vera e propria Tariffa su Misura, già in vigore dal 2017 nella restante parte del territorio comunale (ovvero nell’ex Comune di Ro): un sistema decisamente più equo, che tiene conto dei servizi effettivamente utilizzati da ogni utente, in coerenza con il principio “chi più rifiuti produce, più paga”.